Italian Albanian Catalan Chinese (Traditional) Czech Danish English French German Greek Japanese Korean Portuguese Russian Slovak Slovenian Spanish

 

-Tua sorella era una figlia adottiva, giusto?

Cioè una bambina che i tuoi avevano preso

con loro prima che tu nascessi.

Sì, confermo. Non so bene perché ma i miei

avevano adottato una bambina. Io ero nato

probabilmente inatteso.

- Quindi tu sei sicuramente il figlio nato da

tuo padre e tua madre.

-Per quanto ne so io, sì - dico.

E ciononostante tua madre, nel momento

di andarsene di casa, non si è portata te ma

tua sorella […]. Un comportamento un po’

insolito per una donna - dice Sakura […].

-Non hai nemmeno dei parenti, a cui poterti

appoggiare?[…].

-Non ne  ho […].

-Insomma in questo vasto mondo non hai

nessun altro a cui appoggiarti, se non te

-Temo proprio che sia così.

Kafka sulla spiaggia