Italian Albanian Catalan Chinese (Traditional) Czech Danish English French German Greek Japanese Korean Portuguese Russian Slovak Slovenian Spanish

Mentre tu sei ai confini del mondo

Io vivo nel cratere di un vulcano spento

Ferme dietro la porta le parole

Parole senza più lettere

La luna illumina la lucertola che dorme

Piovono dal cielo piccoli pesci

Fuori dalla finestra ecco i soldati

Risoluti a combattere.

Kafka sulla spiaggia, dalla sua sdraio

Pensa al pendolo che fa muovere il mondo.

Quando il cerchio del cuore si chiude

L’ombra della sfinge immobile diventa un coltello

Che trafigge i tuoi sogni

Le dita di una ragazza annegata

Cercano la pietra dell’entrata.

Sollevando l’orlo del suo vestito azzurro

Guarda Kafka sulla spiaggia

Kafka sulla spiaggia