Italian Albanian Catalan Chinese (Traditional) Czech Danish English French German Greek Japanese Korean Portuguese Russian Slovak Slovenian Spanish

Secondo quanto dice Aristofane nel “Simposio” di Platone [...]Il mondo antico era composto di uomini-uomini, donne-donne e uomini-donne. E

tutti vivevano soddisfatti, senza nessun problema. Poi un giorno un dio prese la spada e tagliò ognuno di loro in due parti. Due metà precise.

Il risultato fu che il mondo divenne popolato solo da uomini e donne, e tutti presero a vivere correndo da una parte all’altra nella ricerca

continua della propria metà perduta, che doveva tuttora esistere da qualche parte.

Kafka sulla spiaggia